Hotel a Pistoia | Vacanza in Toscana | Turismo a Pistoia

Turismo Pistoia | Dove dormire a Pistoia | Hotel Pistoia | Booking Pistoia

Eventi


EVENTI PISTOIA 2017 SETTEMBRE

Settembre  2017
Cinema sotto le stelle

Prosegue il cinema all’aperto in Porta al Borgo a Pistoia – programmazione di Agosto e Settembre: https://www.comune.pistoia.it/10319/Cinema-sotto-le-stelle-in-Porta-al-Borgo  
 Incontri
 Sabato 2
Villa Stonorov (via Felceti), ore 11, nell’ambito della rassegna “Un’estate chiacchierina” – “Una foto esprime più delle parole. Ritratti. Gioco con immagini fotografiche per riconoscere emozioni e stati d’animo”- incontro per bambini dai 4 agli 11 anni. Per gli adulti: “Jorio Vivarelli e Oscar Stonorov. Un’amicizia tra scultura e architettura”. Merenda nel parco.
VENERDI
 Saletta Incontri dell’Ufficio Cultura, ore 17, conferenza di Massimo Bacci - “Massimo Freccia. Uno dei più grandi ambasciatori della cultura musicale italiana del Novecento nel mondo”. In occasione di Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017, l’Associazione Culturale Massimo Freccia propone un ricordo di Massimo Freccia, uno dei più autorevoli direttori d’orchestra a livello internazionale del ‘900, stimatissimo da Arturo Toscanini che lo chiamò a dirigere la sua NBC di New York e definito dai critici “l’ultimo erede di Toscanini”. In occasione del suo compleanno, il 19 settembre alle ore 21, si terrà un grande concerto per ricordare questo illustre concittadino. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Comune di Pistoia e grazie al contributo dell’Associazione Culturale Amici di Groppoli.
 Manifestazioni
 Giovedì 31 agosto
 Piazza del Duomo, dalle ore 21 alle 24, nell’ambito della rassegna “Estate in varietà 2017”, Gran Ballo D’Estate con la Filarmonica Borgognoni. Ingresso libero.
 Domenica 3
Via Cavour, dalle ore 18 alle 24, settima edizione di “Palco Città”, un palco a disposizione di musicisti, attori, poeti, pittori, ballerini, narratori, cantanti, giocolieri, fotografi … che vogliono esprimersi e mostrare la propria capacità artistica. In caso di pioggia la manifestazione è rinviata al 17 settembre. Info iscrizioni:  palcocitta@gmail.com . A cura di Associazione Il Tandem Onlus Pistoia. Si allega volantino.
 In piazza della Sala, dalle ore 10, torna “Un altro parco in città”, l’iniziativa che veste di verde piazza della Sala e piazzetta degli Ortaggi. Quest'anno è stato rivisitato anche il gioco del memory, realizzando una versione dedicata alla nostra città. Ricco il programma dell’intera giornata consultabile sul sito http://www.uapc.it/. La manifestazione  è realizzata da Giorgio Tesi Group insieme a [un ] altro Studio, Confcommercio Pistoia e Prato, Consorzio Turistico Città di Pistoia, Camera di Commercio di Pistoia e  comparto La Sala. In caso di maltempo l’iniziativa è rinviata al 17 settembre.
Giovedì 7
Piazza del Duomo, ore 21, luminaria per ricordare il 7 settembre 1944, Festa della Liberazione di Pistoia. Saluto del sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi. A seguire concerto e ballo in piazza.
Venerdì 8
Piazza della Resistenza, ore 11, alla presenza del sindaco di Pistoia, deposizione della corona d’alloro al monumento ai Caduti.  A seguire deposizione della corona d’alloro alla stazione ferroviaria. In caso di maltempo la deposizione della corona avverrà in forma privata mentre la cerimonia si svolgerà nella Sala Maggiore del Palazzo comunale. Alle ore 17.30 inaugurazione presso il Chiostro di San Lorenzo della mostra Tesori in guerra, l’arte di Pistoia tra salvezza e distruzione.
Sabato 9
Ex chiesa di San Michele a Pulica, ore 16.30, XIII manifestazione Corsini Bianchi e Neri – “I Corsini ed altri illustri Pistoiesi in Roma fra ‘500 e ‘600” a cura di IRSA (Istituto Ricerche Storiche e Archeologiche) in collaborazione con Archivio di Stato, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Comune di Pistoia. Si allegano l’invito e il programma. Ingresso libero.
Sede dell’Azienda Giorgio Tesi Group (via di Badia 14/16), ore 21,  la parrocchia di Canapale organizza in collaborazione con la Fondazione Giorgio Tesi Group e con vari soggetti privati una “Sfilata di moda e spettacolo” dal titolo “Il viaggio: metafora di vita”. La serata sarà arricchita con l’intervento musicale a cura della prof.ssa Laura Amato. Il ricavato della serata sarà devoluto a “Raggi di speranza in Stazione”. Il contributo minimo di ingresso è 3 euro. Si allega l’invito.
 Mostre
 Giovedì 31 agosto
Sale Affrescate del Palazzo Comunale, ore 18, inaugurazione della mostra “Centòmini incontra Policarpo”. Il titolo nasce da un progetto che l’Associazione Culturale “Gli Otto Venti” ha realizzato con il Liceo Artistico Policarpo Petrocchi di Pistoia dedicato all’artista Aleandro Roncarà. La mostra espone in una sala i lavori degli studenti della V°B che si sono prodigati nella rielaborazione del noto personaggio dell’artista, il Centòmini, proponendolo in diverse e originali varianti artistiche e il Tega, l’opera vincente del progetto.  Nelle altre sale si potranno ammirare le opere storiche inedite dell’artista e quelle recenti realizzate con varie tecniche. Sarà visibile, inoltre, la sua ultima fatica realizzata per il Teatro del Silenzio in collaborazione con il Comune di Lajatico (Pisa), la Fondazione Vertical e il Teatro del Silenzio dove l’artista ha collaborato con la “Andrea Bocelli Foundation” presente alla mostra con fotografie di Haiti, paese nel quale la Fondazione sviluppa la propria attività. All’inaugurazione saranno presenti il sindaco del Comune di Pistoia Alessandro Tomasi e il sindaco del Comune di Lajatico Alessio Barbafieri. La mostra sarà visibile fino al 10 settembre. Orari: lun-ven 10/13 e 16/19.30 – Sab-dom 10/18
 Venerdì 1
 Biblioteca San Giorgio, ore 17, inaugurazione della mostra “Alberto Tallone Editore: una storia di cultura e di arte tipografica”.  Contestualmente verrà presentata la donazione Annapaola Campori Mettel.  Oltre a quelli di Enrico Tallone e Paolo Mettel, contribuiscono a sottolineare il prestigio dell’evento gli interventi di  Armando Torno e Carlo Carena. Saranno esposte una trentina di opere di una delle più longeve e prestigiose realtà italiane in campo editoriale, celebre per aver riunito la figura dell'editore e dello stampatore, secondo il concetto della bottega rinascimentale. Per saperne di più http://www.sangiorgio.comune.pistoia.it/alberto-tallone-editore-una-storia-di-cultura-e-di-arte-tipografica/
 Giovedì 7
 Biblioteca Forteguerriana, ore 17, inaugurazione della mostra “La collezione ritrovata: disegni e stampe della raccolta pistoiese di Filippo Rossi Cassigoli”. A cura di Claudia Becarelli e Lisa di Zanni. La mostra sarà visibile fino al 10 ottobre 2017. Orario: lun-ven 9-13.30 / mar e gio 15-17.30. Si allega l’invito.
 Venerdì 8
 Chiostro di San Lorenzo, ore 17.30, inaugurazione della mostra “Tesori in guerra, l’arte di Pistoia tra salvezza e distruzione”. La mostra che sarà visibile fino al 20 settembre recupera la memoria della straordinaria azione compiuta per mettere in salvo dalla furia della guerra l’inestimabile patrimonio d’arte pistoiese. L’immagine della Visitazione di Luca della Robbia, smembrata (per poi essere messa in sicurezza) e circondata dalla devastazione dei bombardamenti nella chiesa di San Giovanni Fuorcivitas, è il simbolo di una storia di coraggio e resistenza, di uomini che fra le macerie del secondo conflitto salvarono l’immenso patrimonio artistico di Pistoia. Una storia inedita che nell’anno di Pistoia Capitale della Cultura torna eccezionalmente alla luce per l’anniversario della Liberazione. La mostra a cura dell’Istituto storico della resistenza di Pistoia insieme alla Fondazione CDSE (Centro documentazione storico etnografica) ha avuto il sostegno della Regione Toscana e della Fondazione Cassa di risparmio di Pistoia e Pesciae il patrocinio delComune di Pistoia. Orari: 15/19 – Si allega l’invito.
 Biblioteca San Giorgio, ore 18.30, inaugurazione della mostra “Libri tra i libri” con la quale Pistoia rende omaggio all'artista tedesco Anselm Kiefer. Quindici installazioni per raccontare i grandi temi dell’esistenza, della storia umana e le loro contraddizioni. L'esposizione è organizzata dalla Fondazione Jorio Vivarelli con la compartecipazione del Comune di Pistoia, il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e in collaborazione con la Galleria Lia Rumma Milano/Napoli. La mostra sarà visibile fino al 15 novembre 2017. Si allega l’invito. Per saperne di più http://www.sangiorgio.comune.pistoia.it/libri-tra-i-libri/
Musei dell’Antico Palazzo dei Vescovi, ore 17.30, inaugurazione della mostra “Giovanni Boldini. La stagione della Falconiera”,  a cura di Francesca Dini con la collaborazione di Andrea Baldinotti e Vincenzo Farinella . La mostra si propone di riportare alla luce lo straordinario momento creativo vissuto in Toscana dal maestro ferrarese in epoca giovanile, e il  titolo  prende ispirazione da un ciclo di pitture murali a tempera che Giovanni Boldini ha eseguito durante il suo periodo toscano, sul finire degli anni sessanta dell’Ottocento, presso  Villa La Falconiera, che apparteneva allora alla mecenate inglese Isabella Falconer. Il ciclo di pitture murali oggi è interamente custodito all’interno dei Musei dell’Antico Palazzo dei Vescovi. Si allega l’invito.
 Domenica 10
 Atrio del Tribunale, ore 11, inaugurazione della mostra collettiva di pittura “Artisti per Pistoia Capitale della Cultura 2017”. Contestualmente sarà presentato il catalogo della mostra a cura di “Toscana Cultura” di Fabrizio Borghini. La mostra è a cura dell’Associazione Toscana Cultura e Lucia Raveggi.
 Fino al 15 settembre,ex chiesa di San Giovanni Battista (Corso Gramsci), “Pistoia tra sport e storia. Ricordi, emozioni e cultura popolare”. La mostra ripercorre, attraverso foto, riviste, libri, articoli e curiosità, la storia sportiva di Pistoia dal 1870 ad aggi. All’esposizione, organizzata dalla redazione di Pistoia Sport con il contributo del Comune di Pistoia, il patrocinio del CONI e la collaborazione di una serie di enti, società sportive e privati,  è legato un ricco programma di eventi collaterali fino al 15 settembre. Ingresso libero. Orari: tutti i giorni con orario 10/13 e 16/22
 Fino al 10 settembre, Museo Marino Marini (Corso S. Fedi) – “Marino nell‘immagine di Aurelio Amendola 1968-1975”. L’esposizione, che anticipa la mostra “Marino Marini. Passioni visive” che sarà possibile vedere presso Palazzo Fabroni dal 16 settembre 2017, propone un ricordo del grande scultore attraverso le intense immagini che Aurelio Amendola gli ha dedicato. Orario: dal martedì al sabato 10-18; domenica 14.30-19.30. Ingresso libero. Info: 0573 30285 – Per saperne di più: http://www.fondazionemarinomarini.it/

Fino al 10 settembre - Pro Loco Baggio e sede della Coop di Pistoia - “Primi del ‘900. Un turista a Baggio” . La mostra, organizzata all’interno del programma del Pistoia Festival, è dedicata al paese di Baggio, al suo popolo e ai villeggianti che nella prima metà del XX° secolo frequentavano questo territorio.  Orari della mostra: presso la sede Coop, tutti i giorni dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle 20.00; presso la proloco di Baggio dalle 20.00 fino alle 24.00, orario di chiusura del circolo. Ingresso libero . Info: 339-7623255 - csrepistoia@gmail.com.

Fino al 23 settembre – Biblioteca San Giorgio – Mostra fotografica di Fabrizio Zollo, “Rosa d’anima: ritratti atemporali” –Per saperne di più: http://www.sangiorgio.comune.pistoia.it/rosa-d-anima-ritratti-atemporali/#.WYGK9mcVjcs

Fino al 7 gennaio 2018 – Chiesa di San Leone, Piazza San Leone - “La Visitazione di Luca della Robbia”.
Per info 0573-976133
 Teatro
Dal 16 al 22
 Il Funaro, in prima nazionale, “Il filo di Arianna”, uno spettacolo che propone al pubblico un gioco: diventare un viaggiatore mitologico che ripercorre il suo cammino sulle orme del Minotauro per superare i propri limiti.  “Il filo di Arianna” è un’esperienza nella quale si intreccia la storia personale di ogni individuo e la storia di Arianna e il Minotauro; un lavoro sugli archetipi, sul viaggio, sulla paura. E’ il primo lavoro di Enrique Vargas con il Teatro de Los Sentidos, il primo della trilogia dei grandi labirinti (insieme a Oracoli e El eco de la Sombra) concepito come un viaggio per un solo spettatore alla volta.
Prevendita dal 4 Settembre, prenotazione obbligatoria.Info e prenotazioni: 0573/977225 (lun 16 – 19, mar-ven 10 – 13 e 16 – 19)info@ilfunaro.org  │ www.ilfunaro.org
Il Funaro, sono aperte le iscrizioni ai ventisette Laboratori Annuali che inizieranno lunedì 9 Ottobre.  La prima settimana è aperta e gratuita per chi si è preiscritto. Info e iscrizioni 0573/977225 (lun 16 – 19, mar-ven 10 – 13 e 16 – 19)
Visite guidate
Giovedì 31
Antico Palazzo dei Vescovi, ore 21.15, apertura straordinaria notturne con visita dedicata all’arazzo ‘millefiori’.
La visita è adatta al pubblico degli adulti e delle famiglie con bambini dai 5 agli 11 anni.  Prenotazione obbligatoria da effettuare anche telefonando alla biglietteria del museo (0573 369275); biglietto ridotto euro 3.
 

vacanza in toscana su facebook
vacabza in toscana su google
blog Visit Pistoia | vacanze a Pistoia